Frittata di patate a varoma

La frittata di uova, cucinata in modo tradizionale, ha un buon sapore ma se hai il Bimby, non puoi
non provare le uova cotte a vapore.

La cottura a vapore lascia inalterato tutte le vitamine e le proteine che contengono gli alimenti, pertanto gia dal primo assaggio noterai che è più gustosa.

Guarda il video, prova la ricetta, iscriviti al canale e lascia un commento.



Q.tà
5-6 Porzioni
Giudizio
Gustosissima

Guarda gli altri video sul canale YOUTUBE!




Ingredienti
2-3 Patate fritte a cubetti
6 uova
60 g di parmiggiano reggiano
600 g di acqua
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe

Descrizione
Tagliare a dadini le patate e friggerle nell'olio bollente, togliere l'olio in eccesso e mettere da parte.
Mettere nel boccale 60 g di parmiggiano reggiano e grattuggiare per 6 sec / Vel 10
Aggiungere al parmiggiano le 6 uova, un pizzico di sale ed un pizzico di pepe e sbattere le uova per 1 min / vel 4
Nel frattempo bagnare la carta da forno e posizionarla sul vassoio del varoma facendo attenzione di lasciare liberi i fori laterali da dove fuoriesce il vapore quando è in cottura.
Versare sul vassoio con la carta da forno precedentemente posizionata, metà delle uova sbattute.
Mettere le patate fritte in precedenza sul vassoio e ricoprirne le restante uova sbattute, coprire con il coperchio il varoma.
Senza pulire il boccale versare 600 g di acqua temperatura ambiente e posizionare sopra il boccale il varoma con la frittata e cuocere per 15 min / varoma / vel 1
Al termine controllare la cottura, nel caso cuocere per altri 5 min / varoma / vel 1.
Facendo attenzione al vapore, togliere la frittata dal varoma ed impiattarla.
Buon appetito
   


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento

Stampa

Le ricette più popolari