Le chiacchiere di carnevale

Le chiacchiere sono un dolce tipico di Carnevale e, secondo gli storici, la loro storia risale al tempo dei romani. Essi infatti, proprio durante il periodo dell'odierno carnevale, usavano preparare dei dolci a base di farina e uova che poi friggevano nel grasso del maiale.

Il nome di questi dolci varia a seconda della zona ed esistono più di trenta nomi per indicarle, ma l'impasto base è simile in tutte le ricette: farina, burro, uova e zucchero. 

Possono essere preparate fritte o cotte al forno.


Guarda gli altri video sul canale YOUTUBE!



Ingredienti

  • 300 g zucchero
  • 1 Limone (la scorza)
  • 530 g Farina 00
  • 50 g Burro (a pezzetti)
  • 4 Uova
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 25 g limoncello (o vino bianco o grappa)
  • 1 pizzico Sale
  • olio per friggere

Altro

  • Ciotola
  • pellicola trasparente
  • matterello
  • carta assorbente da cucina
  • Friggitrice (o padella per friggere)

Per la preparazione dello zucchero a velo, mettere nel boccale pulito e asciutto 200 g di zucchero e polverizzare 20 sec/vel 10. Poi trasferirlo in una ciotola e tenere da parte.

Lavare e asciugare il boccale.

Innanzitutto mettere nel boccale 100 g di zucchero e la scorza di un limone, poi polverizzare 25 sec vel 10.

Quindi aggiungere 530 g di farina 00, 50 g di burro a pezzi, 4 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci, 1 bustina di vanillina, 25 g di limoncello e un pizzico di sale. Poi impastare 4 min/modalità Spiga.


Quindi formare una palla con l'impasto, avvolgerla con pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Al termine dei 30 minuti riprendere l'impasto. Dividerlo in 2 o 3 pezzi e stendere, con un matterello, ogni pezzo in una sfoglia molto sottile. Poi ricavare da ogni sfoglia, con un coltello, tanti rettangoli.

Quindi friggere le chiacchiere in abbondante olio (in friggitrice o in padella), finchè saranno dorate. Asciugarle con carta assorbente e far raffreddare. Infine, quando saranno fredde, spolverare lo zucchero a velo sulle chiacchiere.

Le chiacchiere possono anche essere cotte in forno preriscaldato a 180° C per 15 minuti.
( Controllare la cottura)

 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento

Stampa

Le ricette più popolari